venerdì 30 settembre 2011

Un'emozione non da poco!

Parafrasando Anna Oxa   e' con piacere che vi annuncio che oggi sul blog di Scrappando il mio primo post con relativo progetto.
Come ho gia' detto su Scrappando, l'idea l'ho avuta pensando a cosa fare che non fosse la solita card per un matrimonio, bellissime le card e a me piace farle, ma ogni tanto mi viene il trip di costruire qualcosa di diverso! In piu' mi e' capitato ( non per caso perche' l'adoro! ) di vedere qualche puntata di fila di The Cake Boss su Real time e il grande Buddy Valastro mi ha decisamente ispirato. Considerando che non sono certo una gran cuoca, ma me la cavo meglio con forbici e colla che ai fornelli, ho" partorito"   questa:








In questa ultima foto vi faccio vedere come ho pensato di personalizzare il regalo inserendo al di sotto della torta una taschina che puo' essere portasoldi o portabigliettino!

Se vi interessa sapere qualcosa in piu' sulla colorazione con i Copic andate sul blog di  Scrappando dove troverete una specie di minitutorial  ! Spero davvero vi sia piaciuta , io mi sono divertita molto a farla !!!
Sono entusiasta della mia nuova avventura e spero che mi seguirete anche li'!

Smack smack a tutti

8 commenti:

ERIkA ha detto...

E' un progetto fantastico realizzato in maniera favolosa!!!

antonella ha detto...

davvero davvero davvero molto bello questo progetto, ma che uso ne hai fatto? perdona la mia curiosità!!

Francy ha detto...

Meravigliosa questa torta e se non sapessi che è fatta di carta e cartoncino mi verrebbe anche l'acquolina in bocca. L'idea della taschina sotto la torta poi è meravigliosa.
Bellissimo progetto.
Francy

Svety ha detto...

Che bello! Ma quanto è grande "la torta"?

Francesca ha detto...

questo progetto è strepitoso!!!!!
un bacione grande grande ^__^

CHIARA C. ha detto...

questa torta è spettacolare!!
penso proprio che tu abbia tanto da insegnare!!!!!!
un abbraccio
chiara

claudia caprara ha detto...

spettacolo! mi hai fatto venire fame!!!
bravissima Yaya, ma lo sapevi già!

smack
Claudia

Simona ha detto...

bravissima Yaya, sono senza parole!!!