venerdì 2 marzo 2012

9/52 week project

Questa settimana e' una settimana che ricordero' con tristezza e la foto che metto e' dedicata a una persona che ovviamente anche voi conoscete scomparsa il 1 marzo: Lucio Dalla.


Sara' che sono di Bologna, sara' che ho 50 anni , sara' che ho con Lucio Dalla un legame affettivo anche grazie al mio papa' che abitava in centro vicino a lui e mi raccontava di quando da piccolino Lucio  andava gia' per teatri a cantare e recitare, sara' che il concerto Banana Republic con Francesco De Gregori e' stato il primo concerto a cui a 17 anni ho partecipato da sola ( dopo liti con mio padre che era rigidissimo!)  ma e' da quando ho saputo che non c'e' piu' che a me il mondo sembra un po' piu' vuoto. Per me e' stato compagno di tanti pomeriggi di studio chiusa nella mia camera con i suoi dischi ovviamente in vinile  che frullavano nel mio giradischi e io che cantavo e studiavo...
Sono davvero triste . Resta il fatto che alcuni canzoni non si cancellano rimangono e mi accompagneranno ancora con quei testi che io  amo tanto e con le frasi " secche" che io faccio spesso mie prima fra tutte da " Piazza Grande"  :  a modo mio quel che sono l'ho voluto io! ( trovo che sia cosi' vera da spiazzare !)

Baci a tutti

Yaya

4 commenti:

la_sabp ha detto...

A me non piaceva particolarmente ma riconosco la sua bravura.... E si voi di bologna lo avete sentito di più per il suo modo di essere.

Mery ha detto...

Un post meraviglioso per un uomo, artista, poeta insuperabile! Per Bologna e per il mondo non sarà più la stessa cosa....
Bellissimo ricordo Yaya
Un bacio
Mery

danda ha detto...

Un grande abbraccio a te e a tutti i bolognesi!!!! Baci

Marevan ha detto...

Concordo con tutto quello che hai scritto Yaya...