lunedì 20 febbraio 2012

12 Tag of 2012: START!!!!!

E'fatta ragazzi : ho deciso di partecipare alle "12 tags of 2012" di Tim Holtz , ormai lo sapete il mio guru, l'uomo piu' geniale del mondo  (per me ovviamente)!!!
La tag a cui ispirarsi era questa:


Questa e' quella del maestro! Ora molto modestamente vi metto quella con cui partecipo


Se andate a vedere i suoi video con le tecniche che propone e che sono interessantissimi, vi accorgerete che se uno ( come me!) non possiede i suoi materiali o li possiede ( come me) in quantita' davvero limitata , vi accorgerete quanto e' difficile fare qualcosa di simile! Io ci ho provato.
Spero vi piaccia e vi lascio i particolari!













Vi lascio ( dato che mi e' stato chiesto ed in effetti puo' essere utile,grazie Manu per avermelo detto!) anche i prodotti che ho usato iniziando dai distress con i quali ho colorato la tag che nella fattispecie sono : Fired brick e Pumice Stone per lo sfondo, Walnut stain per i bordi sporcati e per il timbro Bingo in fondo alla tag,poi la fustella della tag grande di Tim dove c'e anche il portaetichette sagomato che ho tagliato su un foglio di Grungeboard liscio , per colorarlo ho usato la tecnica usata da Tim in questo post, in breve si tratta di dare una mano sottile di acrilico nero sul grungeboard poi distressarlo un po' ai bordi e al centro e sporcare i bordi distressati con un altro inchiostro il Brushed courdoroy, L'effetto e ' veramente grunge e per me bellissimo. L'angioletto e' tagliato a mano sempre sul grungeboard poi ricoperto di acrilico nero, asciugato , tamponato col Versamark e ricoperto di polvere clear per embossing mista a brillantini argento in un numero di mani che non ricordo tante ne ho date ! Poi una volta asciutto ( visto che sono sprovvista di vernice cracle') l'ho preso in mano e piegato un po' da tutte le parti, ovviamente la polvere asciutta  si e' cracklata!  Per il timbro in bianco che vedete non possedendone che pochi e piccoli di Tim ho usato un tappetino per mouse dismesso e ho tagliato la gabbia poi' l'ho usata come timbro e ricoperta di acrilico bianco prima di colorare con i distress lo sfondo.  Spero di esservi stata utile.

A questo punto e' tutto: non ve lo chiedo mai ma in questo caso sarei davvero felice di sapere che ne pensate!!!!
Smack smack a tutti

Yaya

10 commenti:

Mery ha detto...

....e direi che non ti è venuta affatto male cara Yaya, mi piace un sacco!!!!! ...e poi mi piace più la tua (con tutto il rispetto per il tuo Guru) ma la trovo più....VIVA ;-))

Manu Mamma ha detto...

Brava!!!!
Sono felice che ti sei lanciata in questo progetto di Tim (del resto 1 tag al mese è alla portata!).
Mi piace un sacco l'angelo crackelato e il cuore-honeycomb hand-made.
Ci piacerebbe tanto anche una descrizione delle tecniche usate e dei colori di Distress che usi (così sappiamo bene quale è il loro effetto per comprarli9:
E poi il nastrino è davvero LUIIIII.
Chiedi a tua mamma come si chiama quel tipo di nastro e poi via... che ne compriamo kilometri!
Manu

Robi ha detto...

Ormai l'allieva ha superato il maestro! Complimenti, sei diventata bravissima!

Margiù ha detto...

molto bella veramente !!! considerando tra l'altro, come hai detto, che mancavano alcuni materiali!! quindi ancora più brava !
... mi state facendo venire voglia di provare !!!
a presto
Giusi

Bb ha detto...

Sono convinta che porterai a termine la "missione".
E anche se non hai tutto il materiale a disposizione, la tua vena creativa ti suggerirà sempre qualcosa, proprio come in questo caso ... e perchè no, magari la tua versione può risultare più armoniosa di quella del maestro.
Che ne dici di teacher Yaya Holtz??

la_sabp ha detto...

purtroppo è così, serve una buona dose di bravura, fantasia ma anche gli attrezzi sono vitali... purtroppo io ai tempi ho optato per la sidekick anziche per la big shot e sono mooooooooooolto limitata in un sacco di cose.... cmq trovo il tuo tag davvero bello e fatto bene bene brava!

Kristina ha detto...

great dimension on this card! beautiful!


Visiting from Tim's 2012 Tags
Kristina
www.pearlgateway.com

danda ha detto...

Intanto in bocca al lupo per il cammino intrapreso e poi posso dire una cosa? A me piace più la tua, è più vitale e i colori nell'insieme catturano di più. Non vorrei offendere il guru ma la penso così... baci

Riflessi Creativi ha detto...

Belli belli belli....sono stupendi.... complimenti...

Elisa FornEzza ha detto...

Ok l'hanno già detto in tante ma anche io la penso così...la tua card ha più contrasto di quella del gran maestro e per cui mi piace di più!!!Ed inoltre io ho comprato da poco la vernice craklè ma ha più effetto la tua polvere clear...sempre che uno possa piegare il supporto ovviamente!!!E quindi brava brava!!!Mi fai quasi voglia di provare il 12 tags...questa forse ce la posso fare...almeno nn è 52...
Baci
Elisa